Weekend lungo e ricco di medaglie in casa Edera

Splendida affermazione delle ginnaste bizantine dell'Edera Ravenna sezione ritmica a Barbiano e Granarolo Faentino nel weekend del 23/25 aprile.

Nella giornata di sabato 23 aprile u.s nella prima categoria esordienti combinata Martina Padoan alla sua prima competizione guadagna una splendida medaglia d'argento. Buona prestazione anche per le ginnaste Martina Balzani classificatasi ottava, Lisa Berlini nona, 12esima Giulia Rossi e 14esima Gemma Grossi, 24 esima Giada Spagnoli e 55esima Emma Fabbri su ben 64 ginnaste presenti. 

Per la Categoria 1ª allieve poi Chiara Ravasio conquista una posizione rispetto la 1ª prova di campionato e vince la medaglia d'oro aggiudicandosi il titolo di campionessa della seconda prova, e una medaglia d'argento e titolo di vice campionessa regionale. Sempre nella stessa categoria poi, Adriana Coretchi si piazza quinta su ben 40 ginnaste.

Per la categoria 2ª esordienti poi, Martina Striolo si aggiudica la doppia medaglia d'argento, e conquista quindi la seconda posizione sia nella classifica della seconda prova che nella classifica regionale. Martina Bondi la segue con una doppia medaglia di bronzo, nella classifica della seconda prova e regionale. Buon piazzamento per Maria Luisa Mazzei che migliora notevolmente la sua performance e si piazza in nona posizione.

La giornata di domenica 24 aprile us a Granarolo Faentino si apre con altre medaglie: per la coppia categoria "A" attrezzo due palle Martina Balzani e Giulia Rossi vincono una splendida doppia medaglia d'oro aggiudicandosi il titolo di campionesse della seconda prova e campionesse regionali seguite al terzo posto con due medaglie di bronzo da Veronica Pretolani e Giorgia Vandi sempre nella stessa categoria. 

Per la Categoria "B" una palla e un cerchio poi, Adriana Coretchi e Chiara Ravasio si aggiudicano un' altra medaglia, ma non l'ultima per l'Edera; infatti si piazzano in seconda posizione sia nella classifica della seconda prova che nella classifica regionale con due medaglie d'argento.

Nella coppia categoria "E" un cerchio e due clavette poi, dopo una buona performance nella seconda prova, Sofia Tiene ed Aurora Rusticali conquistano la medaglia di bronzo nella classifica regionale, seguite da Alice Ghinassi ed Alice Cottifogli al 5º posto.

Nella categoria "AB" corpo libero collettivo, al loro primo anno da senior le ginnaste Alice Gemelli, Ionela Abrasu e Giulia Racagni si comportano molto bene giungendo quinte su ben 25 squadre.

Nella giornata di lunedì 25 aprile infine, sempre a Granarolo Faentino si conclude con un buon piazzamento di Giulia Racagni e Ionela Abrasu nella prima categoria combinata Junior, ottimi piazzamenti per le Rappresentative A e B composte dalle ginnaste Agnese Capasso, Sofia Tiene e Alice Ghinassi la rappresentativa A, Alice Gemelli, Denise d'Ambra, Alice Cottifogli e Sofia Agati la rappresentativa B.

Come fine giornata poi, nella prima categoria combinata senior palla nastro, Federica Bertozzi ottiene un buon piazzamento ed Ilaria Parrino conquista una splendida medaglia d'Oro e il titolo di campionessa regionale della 1ª categoria senior.

Con queste splendide performance da parte di tutte le ginnaste, l'Edera si qualifica al campionato Italiano UISP con ben 23 atlete che porterà in gara ad Albenga (SV) dal 27 maggio al 5 giugno.

Tantissima la soddisfazione nelle tecniche AlessiaGugliermetti, Camilla Casadio e Sara Tiene. 

I tre giorni di competizioni sul forese organizzate dalla società sportiva A.S.D. Edera Ravenna sezione ritmica si concludono al meglio con 16 medaglie, oltre 1500 spettatori nelle tre giornate, uno splendido staff che ha collaborato è permesso di realizzare il tutto, ed 800 atlete che si sono alternate in pedana. 

 

 

 

Clicca qui per leggere l'articolo su Ravenna24Ore
Clicca qui per leggere l'articolo su RavennaToday